Le potenzialità del lavoro in somministrazione per il settore dell’agricoltura

Labor ha partecipato al forum "Le potenzialità del lavoro in somministrazione per il settore dell’agricoltura"

Il 23 febbraio 2016 dalle ore 9.15 alle ore 13.00 a Roma presso la Sala Polifunzionale di Palazzo Chigi si è tenuto il Forum “Attiviamo Lavoro – Le potenzialità del lavoro in somministrazione per il settore dell’agricoltura” organizzato da The European House – Ambrosetti per conto di Assosomm, Associazione Italiana delle Agenzie per il Lavoro.
Il Forum, moderato dal giornalista de La Stampa Walter Passerini, ha affrontato i seguenti temi:
1. Indicazioni di policy per sostenere lo sviluppo e la crescita del settore;
2. Il valore economico e sociale del settore;
3. Il contesto di riferimento del lavoro in somministrazione in Europa e in Italia;
4. Criticità e opportunità del lavoro in somministrazione per il settore dell’agricoltura.
Sono intervenuti all’incontro: Roberto Formigoni (Presidente Commissione Agricoltura e Produzione Agricola del Senato), Ezio Veggia (Vicepresidente nazionale, Confagricoltura), Stefano Mantegazza (Segretario Generale, UILA), Arturo Maresca (Professore Ordinario di Diritto del Lavoro, Università La Sapienza di Roma), Eufranio Massi (Direttore, Dottrina Lavoro), Rosario Rasizza (Presidente, Assosomm; Amministratore Delegato Openjobmetis) Maurizio Sacconi (Presidente, Commissione Lavoro e Previdenza Sociale del Senato).
Hanno, inoltre, contribuito con preziosi interventi anche il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Maurizio Martina, il Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali Franca Biondelli, il Sottosegretario alla Salute Vito De Filippo e il Segretario Generale della CGIL Susanna Camusso.